Serra de Tramuntana

Una delle più belle spiagge di Maiorca.

La Serra de Tramuntana che si trova sull’isola di Maiorca in Spagna è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nella categoria Paesaggio Culturale. Questo è il riconoscimento della comunità internazionale della simbiosi quasi perfetta tra l’azione degli esseri umani e la natura, che si è verificato per secoli, risultando in un monumentale opera di esseri umani in cui la cultura, le tradizioni, l’estetica, la spiritualità e l’identità vengono unite.

Il paesaggio culturale della Serra è il frutto dello scambio di conoscenze tra le culture sull’ isola di Maiorca con opere di piccole dimensioni eseguite collettivamente per un fine produttivo, condizionati dalle limitazioni imposte dal supporto fisico. Limiti superati dalla conoscenza e l’uso intelligente delle risorse, senza distruggere il medium. Ed è anche la ricostruzione di una regione attraverso l’immaginario collettivo e opere di artisti che hanno trovato ispirazione in esso.
Secondo la Convenzione Europea del Paesaggio, Paesaggio culturale è “un’area, così come è percepita dalle popolazioni, il cui carattere è il risultato dell’azione e della reazione delle risorse naturali e / o fattori umani”. Ciò suggerirebbe che l’obiettivo è non solo di mantenere la Serra come è ora. E ‘anche per migliorare l’intervento umano, promuovendo con attività sostenibili in accordo con determinati obiettivi.
Queste sono le linee lungo le quali il Piano di Serra de Tramuntana amministrazione di Palma di Maiorca lavora, che prendono il contesto economico e sociale in considerazione in ogni momento. Si tratta di un piano strategico per il futuro, che darà i suoi frutti se si raggiunge il massimo coinvolgimento di tutti i settori, pubblici e privati, economici e agenti sociali. Gli obiettivi principali fissati comprendono le seguenti aree:
La catena montuosa Serra de Tramuntana costituisce la spina dorsale del nord-ovest di Maiorca. Si corre per circa 90 km, con una larghezza massima di 15 km, più di 18 comuni, il più grande dei quali sono Calvià, Pollença e Escorca-, e copre il 30% del territorio dell’isola e più di 1.000 km2. Circa 8.000 persone vivono in zone centrali, ma la popolazione zona cuscinetto è di 40.000 abitanti. Molti dei suoi picchi hanno un’altitudine di oltre 1000 metri, e la più alta sono Puig Major (1.443 m), Puig de Massanella (1.348 m), Serra d’Alfabia (1.069 m), Es Teix (1.064) e Galatzó (1.026 m ).
L’isola di Maiorca e le sue bellissime spiagge ben attrezzate con tanti hotel, voli, ristoranti, attende ogni circa 5.000.000 di visitatori che facilmente la raggiungono dall’italia e dal resto del mondo.voli aerei.

CondividiFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Review Serra de Tramuntana

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*