Castello di Bellver




Il Castello di Bellver domina con la sua posizione collinare ad ovest di Palma e circondato da boschi di pini profumati. Se si prende un open top tour in autobus di Palma City Sightseeing, il Castello Bellver è la sedicesima tappa lungo il percorso; utilizzando un autobus pubblico dal centro della città comporta una passeggiata sulla salita su per la collina dalla fermata dell’autobus! C’è un ampio parcheggio nella parte superiore se si visita il castello con l’auto. Il panorama a 360 gradi dalla cima comprende la baia di Palma e le montagne della Tramuntana catena montuosa di 90 chilometri. Un punto di riferimento, il castello é l’unico a forma circolare in Spagna è stato costruito nel 14 ° secolo come fortezza ed è piuttosto grande, architettonico, è un capolavoro gotico catalano.

Nel corso della sua lunga storia é servito brevemente come residenza estiva reale e, più tristemente, è stato utilizzato per quasi sei secoli come prigione – fino al 1915. Molti di coloro che hanno trascorso il tempo imprigionati – tra cui il re Giacomo IV – non hanno potuto godere della vista come tanti visitatori a Maiorca oggi. Perfettamente conservato, il Castello di Bellver ha un Fossato con ponte levatoio, torri e tre Difese per mantenere il taglio free-standing – noto come la Torre del Homenaje – legata al castello principale da un piccolo ponte. Il cortile circolare centrale – Patio de Armas – è a due livelli: il livello inferiore è costituita da archi romanici catalani, ed è stato progettato per essere utilizzato da servi e soldati; La famiglia reale ha utilizzato l’arco di livello superiore.

Oggi, durante le serate estive, troverete frequenti concerti di diversi tipi di musica che si svolgono in questo suggestivo cortile, sotto un cielo stellato. Il Castello Bellver è anche sede di un interessante museo, accessibile tramite il cortile centrale – dove si trovano reperti di epoche romane, arabe e spagnole per contribuire a dare un quadro della storia del Palma. Il museo comprende otto sale del castello, sei dei quali coprono diversi periodi della storia dell’isola. È inoltre possibile visitare la vecchia cucina del castello, con le sue pareti annerite dal fumo, come anche la cappella del castello. Se siete interessati alla storia, agli antichi castelli o a fotografare una vista spettacolare, una visita al Castello di Bellver di Palma è d’obbligo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


18 + 5 =